fbpx

Logo Capitoni C rosso

|


Logo Capitoni C rosso

        Daniele 348.2639318 | Matteo 346.9715353

Consulentefinanziarioaosta_esg_fondietici.jpg

Perché ti preoccupi di cosa mangi, di che tipo di abito indossi, di consumare meno plastica, ( potrei andare avanti all’infinito ) e non ti preoccupi dove e come investi i tuoi soldi? 

Mi spiego meglio: perché utilizzi ( o vorresti utilizzare ) mezzi di trasporto elettrici, oppure hai i pannelli solari a casa e non fai nulla per indirizzare, almeno parte dei tuoi risparmi verso quelle società che producono quei beni bio, ecologici e sostenibili che utilizzi tutti i giorni?
 
Quelle 3 parole, il cui acronimo internazionale è ESG, in italiano si traducono in: Ambiente, Sociale e buon Governo societario. L’impatto dei temi legati alla salvaguardia del pianeta, ai diritti umani e alla parità di genere nel mondo finanziario è stato dirompente.

Esattamente lo stesso impatto che ebbe, nella nostra testa, quando uscì la canzone “dammi 3 parole: sole cuore amore”,  hit che spopolò nella cultura pop italiana nei primi anni 2000 cantata da, niente di meno che, Valeria Rossi. Se vuoi qui trovi il video.  

 
Ma quale è la relazione tra gli investimenti finanziari e la sostenibilità ambientale, sociale e di buon governo? e perché se ne parla solo ora? 

 

Sfatiamo il mito “della moda": gli investimenti socialmente responsabili ( SRI - Socially Responsible Investments ) esistono da prima del festival di Woodstock, che proprio in questi giorni festeggia il 50esimo anniversario. Per fortuna non sono passati di moda né il rock né gli investimenti etici.

Negli anni 60 e fino alla fine degli anni 90 investire in questo modo significava escludere alcuni settori considerati controversi, ad esempio:

  1. alcool
  2. tabacco
  3. armi 
  4. pornografia

Da qualche anno, i fondi comuni di investimento socialmente responsabili selezionano le aziende attraverso un nuovo fattore, quello di inclusione. In gergo sono chiamati fondi ESG.

Con questo metodo vengono scelte solo aziende che, oltre ad escludere quei settori ritenuti controversi, includono all’interno della loro gestione e dei loro programmi di sviluppo,  temi ambientali, sociali e di governance, appunto i fattori ESG.
Se vuoi approfondire quali caratteristiche devono rispettare le aziende affinché possano essere inserite all’interno del portafoglio dei fondi ESG, le trovi nel nostro sito: clicca proprio qui!

L’attenzione verso una vita più rispettosa dell’ambiente e della società negli ultimi anni ci ha travolto. Nella quotidianità siamo sensibili verso questi temi, ma non avviene lo stesso per le scelte di investimento.  Se fare la raccolta differenziata ha un valore positivo sulle nostre vite anche saper scegliere un'azienda o un fondo di investimento rispetto ad un altro dovrebbe avere la stessa importanza.

Orientarsi in un mondo perlopiù nuovo non è semplice. Negli anni ho deciso di specializzarmi in questo ambito che ritengo essere cruciale per le generazioni future.

Se anche tu vuoi approfondire questa tematica e sei sensibile agli argomenti di cui ti ho parlato, ma non sai da dove iniziare puoi da subito fare 3 cose:

 

P.S.Quando ti verrà in mente la canzone di Valeria Rossi - “dammi 3 parole” ricordati queste 3 parole: ENVIRONMENT - SOCIAL - GOVERNANCE, andrà bene anche solo ESG!!!

 

POTEVAMO SCRIVERLO IN UN ALTRO MODO

L'informazione finanziaria è affollata di notizie false, di cose raccontate per non essere capite, di titoloni e di modi per fregarci. Noi, nel nostro piccolo, vogliamo rendere chiaro e comprensibile quello che scriviamo. Tutte le settimane portiamo tutto questo nella tua casella di posta, a meno che tu non voglia il resto che c'è lì fuori, ovvio.
Iscriviti alla nostra newsletter

SU